Il 14 aprile 2019 si è rinnovato un appuntamento di primavera ormai tradizionale per le comunità di Tavernelle, Sovizzo e Altavilla: la cerimonia di consegna delle Borse di Studio erogate dalla Fondazione Domenico Corà ormai giunta alla 37 ͣ edizione. I requisiti per concorrere sono quelli di risiedere in un’ampia cintura territoriale, cioè nei comuni di Altavilla, Arcugnano, Brendola, Costabissara, Creazzo, Gambugliano, Montecchio Maggiore, Monteviale, Sovizzo e Vicenza, di aver adempiuto agli studi dell’obbligo, di essere iscritti a una qualsiasi scuola pubblica o parificata di grado superiore o all’Università.

La volontà della Fondazione Domenico Corà di rendere omaggio ai giovani talenti del territorio si concretizza anche nella scelta di allietare l’auditorium con un intervento musicale a cura dei Cover Tone: Daniela Dalle Carbonare – violino, Marcello Grandesso – fisarmonica, Alessandro Valle – flauto traverso, basso elettrico e footstomp. Blues, rock e musica colta: tre generi esplorati dal trio grazie agli arrangiamenti originali e ai 5 strumenti suonati.

“Ironia Rock in chiave inglese”: dal blues dei Blues Brothers e dei Rockets al pop dance dei Daft Punk, dall’Hard rock dei Gun’s ’n Roses e AC/DC al funky dei RHCP fino a intrecciare il barocco di Vivaldi con l’alternative rock dei Muse e le colonne sonore di Ennio Morricone. Generi molto diversi tra loro che si fondono grazie all’amalgama rock creato dall’uso di footstomp e basso elettrico.

Se sei residente nei comuni di Altavilla Vicentina – Arcugnano – Brendola – Costabissara – Creazzo – Gambugliano – Montecchio Maggiore – Monteviale – Sovizzo – Vicenza, hai adempiuto agli studi dell’obbligatorietà scolastica e sei iscritto ad una qualsiasi scuola pubblica o parificata di grado superiore, o al primo triennio di una qualsiasi facoltà universitaria concorri alle nostre Borse di studio!

Domanda di ammissione

Ti è piaciuto questo articolo? Lo puoi condividere qui: